BARISTA PICCHIATO A SANGUE (Il Tirreno del 31-12-2009)

BARISTI PICCHIATI E RAPINATI (Il Tirreno del 03-01-2010)

PISA, CAPITALE DI FURTI E BORSEGGI (La nazione del 02-03-2010

 

Cosi Il Tirreno apre l’anno 2010.

La Nazione di Marzo riporta invece la classifica in materia di sicurezza nelle citta compilata da "Il Sole 24 Ore" dalla quale risulta che la citta di Pisa è:

  • al sesto posto in Italia tra le città piu colpite dai topi di appartamento;
  • ottavo posto sul versante dei borseggi;
  • 20° posto per le rapine;
  • in aumento i casi di violenza sessuale (15° posto in Italia)

 

Occorre prevenire e a tale scopo nasce il progetto in collaborazione con CONFESERCENTI.

Purtroppo sono all’ordine del giorno sui ns. quotidiani storie di aggressioni per banali litigi, aggressioni a commercianti in fase di chiusura della loro attività e soprattutto violenze a sfondo sessuale. Pontedera ha vissuto un periodo di paura per una serie di aggressioni nei confronti di donne nel portone di casa.

 

Uno dei valori di uno Stato Civile è sicuramente quello di dare sicurezza ai propri cittadini e quindi di garantirne la tranquillità.

Oggi grazie la collaborazione tra la asd FightZone&Combattimentoreale (organizzazione professionistica per il JKD e la difesa personale) e la CONFESERCENTI prenderà vita un nuovo importantissimo progetto a livello nazionale, che consisterà nel dare maggiori possibilità ad una categoria a “rischio” quale quella dei commercianti e dei loro dipendenti e di avere una formazione specifica che gli consenta di prevenire i rischi in situazione potenzialmente pericolose per la propria incolumità.

Visto il dilagare della malavita in qualsiasi luogo, sia in casa che per strada, sarebbe utile che ogni persona si preparasse psicologicamente e fisicamente ad affrontare un pericolo di questo genere. È importante non sottovalutarsi, ma sapere che il corpo umano ha risorse imprevedibili, specialmente quando si sente minacciato. In caso di pericolo l’apporto maggiore di adrenalina nel flusso sanguigno aumenta molto sia la potenza muscolare sia l’istinto di difesa.

Come diceva un mito quale Bruce Lee, grande attore ma soprattutto grande artista marziale: “la migliore difesa contro un attacco di sorpresa è di non essere colto di sorpresa”.

Il corso si baserà sulle tre regole fondamentali per la sicurezza

  • Prevedere
  • Evitare
  • Reagire

 

In base a questi tre principi andremo a tratterà argomenti quali:

  • Tecniche e tattiche antirapina
  • Tecniche e tattiche antiagressione
  • Tecniche e tattiche di prevenzione

Luca Di Girolamo e lo  Marco Vincelli vi aiuteranno attraverso nozioni di psicologia del confronto, analisi dei rischi, prevenzione antiagressione e ovviamente tecniche pratiche e di applicazione di difesa personale.

Il corso è aperto a tutti e assolutamente non pericoloso ma anzi di grandissima utilità generale soprattutto per le donne che purtroppo sono spesso il bersagli preferito dei malintenzionati.

Vi aspettiamo numerosi per provare una emozionante ed utile esperienza per la quale al termine verrà rilasciato anche un Diploma di certificazione ufficiale.

Per informazioni:

Confesercenti di Pisa 050 888000

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Marco Vincelli: 3400863025

 

 

 

 

 

 

 

 

Login